Studi

Da G. Sandrini, “Le avventure della luna. Leopardi, Calvino e il fantastico italiano”

di Giuseppe Sandrini Un estratto dallo studio di Sandrini in cui emergono le affinità tra il pensiero leopardiano e quello espresso da Tommaso Landolfi.

Brevi (e personali) considerazioni sul tipo del Landolfo

di Tommaso Pincio Un articolo sul Nostro dello scrittore Tommaso Pincio, autore del recente romanzo Panorama.

Teoria e prassi in Landolfi traduttore dal russo

di Niccolò Galmarini Si propone l'articolo landolfiano di Niccolò Galmarini, critico e traduttore, recentemente insignito del Premio Raduga per le traduzioni letterarie dal russo.

Da “Gli anelli di Saturno”

di Alessandro Gaudio Gli scritti pubblicati di seguito sono estratti dall'agenda di filosofia della letteratura redatta settimanalmente da Alessandro Gaudio per l'«Eco dei monti», che ha per titolo Gli anelli di Saturno.

Dall’Introduzione a “La lingua-pelle di Tommaso Landolfi” di Paolo Zublena

 di Paolo Zublena In occasione dell’uscita del libro, il sito del Centro Studi Tommaso Landolfi propone un estratto dall'Introduzione.

Aga magéra difúra: sur la traduction de langues inexistantes

di Antonio Prete Si vuole qui proporre un estratto dal volume di Antonio Prete À l’ombre de l’autre langue. Pour un art de la traduction (Chemin de Ronde, «Stilnovo», 2013).

Il “Landolfo”, Landolfi, i Landolfi.

di Daniele Visentini È probabilmente noto ai lettori di Tommaso Landolfi [...] il giudizio espresso dall’autore in una rara intervista televisiva circa il suo Landolfo VI di Benevento...

Landolfi inventore di lingue

di Paolo Albani Non fa meraviglia che uno scrittore come Tommaso Landolfi si sia cimentato nell’invenzione di lingue, considerando che ha allestito il suo personalissimo stile ponendo grande attenzione al linguaggio...

Autoantologia landolfiana – Quattro contributi

di Antonio Prete Questa piccola silloge offre un quadro d'insieme complesso della figura di Tommaso Landolfi, ad opera di un suo lettore d'eccezione: Antonio Prete.

L’azzardo felice – il “Preferirei di sì” di Tommaso Landolfi

 di Valentina Gianfrancesco Qualche mese fa lo scrittore americano Philip Roth, quasi ottantenne e con trentuno libri alle spalle, ha dichiarato la sua resa bartlebyana alla penna...

Landolfi senza luna

 di Elena Frontaloni Dei versi di Umberto Saba, Giovanni Raboni apprezzava soprattutto la levigatezza immediata del dire, nemica del critico-scalatore che si getta sulle oscurità del testo poetico per comprenderlo e spiegarlo...